Mese: luglio 2016

index.jpg

5 luglio 2016 Focus

di Francesco Ioppolo

Il termine “piede piatto” definiva, sino ad un recente passato, un dismorfismo del piede (alterazione morfologica a carico dello scheletro) caratterizzato da un esagerato valgismo del calcagno (cioè da un aumento dell’angolo, aperto all’esterno, tra asse della gamba ed asse del piede) e da una riduzione dell’arco plantare del piede.


All rights reserved / Tutti i diritti riservati | P.Iva 03109220875